72/100 – Nel kdrama “A KOREAN ODYSSEY” c’è uno zombie bellissimo

72/100 – Nel kdrama “A KOREAN ODYSSEY” c’è uno zombie bellissimo

Su: NetflixRAKUTEN VIKI
Lingua: Sottotitolato
Anno: 2017
Durata: 20 episodi da 1h15’-1h30′ circa
Recensione NO SPOILER

Nel kdrama A KOREAN ODYSSEY, due creature mitiche con sembianze umane, il Re Scimmia e il re Demone, si contendono il profumatissimo sangue, dai poteri miracolosi, della giovane proprietaria di un’agenzia immobiliare. Tanti sentimenti diversi, e colpi di scena a base di braccialetti incantati, spiriti, fantasmi e quant’altro (c’è anche uno zombie fuori dal comune), trasformano il loro meschino perseguire ognuno i propri i scopi in una grande avventura. Un’odissea appunto. A KOREAN ODYSSEY è ispirato a un grande classico della letteratura cinese, Viaggio verso l’occidente, a cui si rifanno anche famosi manga come Dragon Ball.

Le caratteristiche del kdrama A KOREAN ODYSSEY

Voto

voto 72/100

Recensione del kdrama A KOREAN ODYSSEY

Che a questo mondo esistano cose che gli occhi umani non riescono a vedere, è uno dei temi ricorrenti, più affascinanti e ispirati dei kdrama. 
A KOREAN ODYSSEY parte da qui: oltre agli umani, ci sono spiriti, fantasmi, demoni, semidei, persino zombie. Queste creature non sono né buone né cattive per definizione: crescono, cambiano, provano affetto, persino si innamorano o temono per la propria vita, si sacrificano, osano. Sono vive. E alcune, a cominciare dallo zombie, sono davvero ben riuscite.
Purtroppo, nonostante lo spunto sia così ricco e nonostante il kdrama sia stato realizzato con un budget esagerato, ha diversi punti deboli. Come la trama confusa e un po’ inconcludente.

Post-it per la signorina Pam

«Signorina Pam, potrebbe intrigarla l’aspetto delle realtà invisibili. Ma non credo che questo kdrama sia capace di farla un po’ sognare. Ad ogni modo, c’è qualche scena un po’ vivida, ma nulla di troppo cruento». 

Gli attori

Il re scimmia di A KOREAN ODYSSEY è interpretato da Lee Seung-gi, che ne combina di tutti i colori in Vagabond (forse la sua interpretazione migliore). È nel cast di The Law Cafe.

La protagonista Oh Yeon-seo è la protagonista di Mad for Each Other.

Altri volti noti del cast

Jang Gwang (il maggiordomo) recita anche in Piccole donne e Matrimonio e desideri.

Lee El (la segretaria del Re Demone) è la sorella della protagonista in Il diario della mia libertà.

Curiosità sul cast del kdrama A KOREAN ODYSSEY

Lee Seung-gi e Oh Yoon-seo cast kdrama A KOREAN ODYSSEY

I due attori principali di A KOREAN ODYSSEY hanno un passato da cantanti: dalla musica ai kdrama il passo è breve, nello showbiz coreano. I kdrama con attori che provengono dal palcoscenico vengono chiamati anche idol drama.

Casa di produzione

A KOREAN ODYSSEY è prodotto dallo Studio Dragon e da JSpictures. 

In fede
Pam
L’assistente del signor Moon
LA FORMICA MITOMANE © RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i kdrama: trova la serie coreana per te
caratteristiche dei kdrama
tutti i kdrama

Pubblicato da Il signor Moon

Il signor Moon ha visto dall'inizio alla fine tutti i kdrama che recensisce su questo blog. Le sue opinioni personali sono espresse nelle sezioni "Voto", "Recensione", "Post it per la signorina Pam". Inoltre, le Caratteristiche che indica sono di sua invenzione. Le informazioni che ha inserito nelle altre sezioni dei post, così come le notizie segnalate nella pagina Kdrama NEWS, le ha verificate con attenzione quando possibile sui canali ufficiali, altrimenti incrociando più fonti specializzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.