95/100 – Nel kdrama “Goblin”, gli occhi di un essere immortale ti ricordano che cos’è l’amore

95/100 – Nel kdrama “Goblin”, gli occhi di un essere immortale ti ricordano che cos’è l’amore
TOP KDRAMA

Su: Rakuten Viki
Lingua: Sottotitolato
Anno: 2016
Durata: 19 episodi da circa 1h’/1h20’
Recensione NO SPOILER

Da 900 anni per le strade della città cammina un essere leggendario che può fare anche miracoli. Il Goblin (in coreano Dokkaebi, una divinità speciale). Ha una spada conficcata nel petto ed è continuamente tormentato dal dolore e dal ricordo di coloro che ha perduto. Ma secondo la leggenda non è destinato a vivere per sempre. Quando apparirà la sua sposa, arriverà anche la sua fine.
Il titolo internazionale del kdrama Goblin è Guardian: The Lonely and Great God.

Le caratteristiche del kdrama Goblin

Voto

voto 95/100

Recensione del kdrama Goblin

È un personaggio così dolce, malinconico, intenso, il Goblin, da sembrare vero. O almeno, possibile.
Merito della bravura e del fascino del suo interprete, l’attore Gong Yoo.
Ma anche della magia di cui è intriso questo bellissimo kdrama.
In qualche modo, fa sembrare possibile che divinità dal cuore tenero vadano in giro per le città; che ci siano persone che possano vedere i fantasmi; che i Cupi Mietitori riempiano di senso il momento della morte; che abbiamo vissuto altre vite in passato.
Personalmente, guardando Goblin ho ricordato di quand’ero bambino e credevo che il vento fosse mio amico. Persino quel ricordo così privato, nell’andare di questa storia, ha trovato una spiegazione. Ovviamente incredibile. Eppure…

Post-it per la signorina Pam

«Signorina Pam, ho letto da qualche parte che bisogna guardare Goblin almeno tre volte. Credo che sia vero. È un kdrama che piace e affascina d’impatto, ha riscosso un grande successo… Ma tante cose restano indietro alla prima visione. Forse l’autrice si è spinta oltre i suoi margini abituali, e a un certo punto ha dovuto lasciare andare il suo messaggio così com’era, sperando che in qualche modo giungesse a destinazione…».

La video-presentazione

La sigla

La colonna sonora di Goblin ha vinto numerosi riconoscimenti. Sono molto belle le parole della sigla: «Ci rivedremo… Niente è andato come avrei voluto… Un giorno andrà meglio… Un giorno non troppo lontano». È l’inizio di un brano intitolato Round and Round, interpretato da Heize e Han Sono Ji.

Attori del kdrama Goblin

Qualche notizia sugli interpreti di Goblin (o Guardian: The Lonely and Great God).

Gong Yoo attore kdrama Goblin

Gong Yoo (il Goblin) è il protagonista di Silent Sea, di Coffee Prince (su Netflix in inglese) ed è lo schiaffeggiatore di Squid Game (lo ritroveremo nella seconda stagione del kdrama).

Kim Go-Eun attrice kdarma Goblin

Kim Go-Eun (la sposa del Goblin) è una delle protagoniste di Little Women e di The King: Eternal Monarch. Nel film Tune in for Love recita assieme a Jung Hae-In, che qui interpreta il giocatore di baseball.

Lee Dong-Wook e Gong Yoo kdrama Goblin

Lee Dong-Wook (il cupo mietitore) è il protagonista di Life, di Tale of Nine-Taled e del prequel (su Prime Video), e di Touch Your Heart (su Rakuten Viki) insieme con Yoo In-Na, che qui interpreta la ristoratrice .

yoo in-na kdrama goblin

Yoo In-Na (la ristoratrice) è la dottoressa in Snowdrop, è la compagna di stanza della protagonista di Secret Garden, ed è la protagonista di Touch Your Heart insieme con Lee Dong-Wook (vedi sopra).

yook sung-jae kdrama goblin

Yook Sung-Jae (il nipote del Goblin) è uno dei protagonisti di Mystic Pop-up Bar. 

Altri membri del cast di Goblin

Lee El (la vecchia venditrice ambulante e la signora in rosso) è la sorella della protagonista di Il diario della mia libertà. È anche nel cast di A Korean Odyssey (la segretaria del Re Demone).  

Yum Hye-Ran (la zia cattiva della protagonista) fa parte della squadra che dà la caccia ai demoni in The Uncanny Counter, è la segretaria del nuovo amministratore ospedaliero in Life, è l’infermiera in Chocolate, l’avvocata in When the Camellia Blooms. Recita anche in Mystic Pop-up Bar, Hospital+PlaylistLive, Prison Playbook.  

Kim Byung-Chul (il consigliere del re) recita in Sisyphus: The Myth; è l’assistente del protagonista in Mr. Sunshine; è il diretto superiore del capitano Yoo in Descendants of the Sun.

Ha una piccola parte anche Jung Hae-In (il giocatore di baseball), protagonista di Snowdrop e volto amato di tanti kdrama citati in questo blog: While You Were Sleeping, Prison Playbook, Something in the Rain, One Spring Night, D.P.. Recita nel film Tune in for Love con Kim Go-Eun (la sposa del Goblin).

Casa di produzione

Goblin è stato prodotto dalla Hwa&Dam Pictures, sussidiaria del mitico Studio Dragon.

Sceneggiatura e Regia del kdrama Goblin

Kim Eun-Sook autrice kdrama Goblin

La sceneggiatura di Goblin (o Guardian: The Lonely and Great God) è di Kim Eun-Sook, anche autrice di: The Heirs, The King: Eternal Monarch, Mr. Sunshine, Descendants of the Sun, Secret Garden.
La regia è di  Lee Eung-bok. I due avevano già collaborato in Descendants of the Sun.

Curiosità

Gong Yoo e Kim Go-Eun nel drama Goblin

Sembra che gli attori Gong Yoo e Kim Go-Eun si siano frequentati per un breve periodo dopo la fine delle riprese.

Citazioni dal kdrama Goblin

«Il mio cuore continua a rimbalzare tra il cielo e la terra.
È il mio primo amore»

dal kdrama “Goblin”

«Il tempo che ho passato con te è stato magnifico.
Siccome la giornata è stata bella… Siccome la giornata è stata brutta… Siccome la giornata è stata bella a sufficienza… Ho amato ogni giorno».

dal kdrama “Goblin”

«Come sai, la collera è ovunque e da nessuna parte»

dal kdrama “Goblin”

«Credi anche in Dio, che non è visibile.
Allora perché non riesci a credere nella disperazione umana?
È chiamato il volere umano. Il potere che permette loro
di cambiare il destino da soli!»

dal kdrama “Goblin”

«La disperazione di un umano può aprire qualsiasi porta.
Forse ogni tanto, una di quelle porte diventa una variabile
nei piani di Dio. Quindi ho programmato di iniziare a cercare, ardentemente:
a cercare quale porta devo aprire per farla diventare una variabile di Dio»

dal kdrama “Goblin”

«Dio fa solo domande. Il destino è la domanda che pongo,
la risposta la trovate voi»

dal kdrama “Goblin”

In fede
Pam
L’assistente del signor Moon
LA FORMICA MITOMANE © RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i kdrama: trova la serie coreana per te
caratteristiche dei kdrama
tutti i kdrama

Pubblicato da Il signor Moon

Il signor Moon ha visto dall'inizio alla fine tutti i kdrama che recensisce su questo blog. Le sue opinioni personali sono espresse nelle sezioni "Voto", "Recensione", "Post it per la signorina Pam". Inoltre, le Caratteristiche che indica sono di sua invenzione. Le informazioni che ha inserito nelle altre sezioni dei post, così come le notizie segnalate nella pagina Kdrama NEWS, le ha verificate con attenzione quando possibile sui canali ufficiali, altrimenti incrociando più fonti specializzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.